Fate parte di coloro che associano la montagna esclusivamente alle vacanze invernali ed allo sci? Bene, continuate a leggere allora, ci auguriamo di farvi venir voglia di provare la montagna anche in versione estiva.
Il primo impatto sarà certamente una sensazione di benessere generale, leggerezza e serenità dovuti ai ritmi lenti ed alla tranquillità. Uno dei più grandi benefici riguarda sicuramente la respirazione: l’aria è più pulita e più secca, respirate a pieni polmoni ed immagazzinate energia positiva! Approfittatene poi per dedicarvi all’attività fisica “en plein air”: scordatevi dunque il grigiore della palestra ma sfruttate la natura che vi circonda per i vostri allenamenti.

Volete mettere il piacere di camminare su un meraviglioso sentiero circordanti da prati verdissimi e maestose montagne piuttosto che su un tapis roulant fissando il muro?

Nessun giorno sarà uguale all’altro, ogni mattina il vostro cammino sarà diverso ma sempre meraviglioso e di certo non correte il rischio di annoiarvi. Tutto questo vi porterà ad uno stato di benessere psico-fisico e siamo pronti a scommettere che non vorrete più andar via!