Un’idea nata da una sinergia di forze presenti sul territorio della Val d’Ayas dà vita a Ayas Welcomes Summer 2016.

Continua a leggere

Ci sono momenti in cui bisogna decidersi a tirare fuori i sogni dal cassetto, realizzarli e godersi quella meravigliosa sensazione di benessere che essi regalano. Se hai sempre desiderato conquistare un 4000 allora questo è il momento giusto per farlo.
Naturamente i sogni vanno coltivati, bisogna prepararsi al meglio perchè una volta trasformati in realtà essi siano perfetti come li abbiamo sempre immaginati. Quest’estate raggiungici a Champoluc e, accompagnato dalle guide alpine professioniste, realizza il tuo sogno e conquista il Monte Rosa. In base al tuo grado di allenamento individuerai insieme alla tua guida la vetta più adatta da raggiungere. E poi dovrai solo goderti quell’indescrivibile senso di leggerezza che solo a 4000 metri di quota si può provare.

Le Guide Alpine propongono interessanti iniziative: potete partecipare ad un vero e proprio corso di alpinismo sviluppato su 4 giorni: durante le prime uscite vi verranno fornite nozioni di sicurezza e di progressione su roccia e su ghiacciaio, nonchè metodi di recupero in crepaccio. Naturalmente metterete in pratica quanto appreso salendo al Rifugio Mezzalama il primo giorno  per proseguire fino al Rifugio Lambronecca il secondo giorno. Si prosegue nei giorni successivi con nozioni di cartografia, primo soccorso e GPS per poi arrivare finalmente al grande giorno: la salita al tuo primo 4000, la Pyramide Vincent.

Non mancano però i programmi dedicati ai bambini, studiati appositamente per farli divertire in tutta sicurezza e farli avvicinare al mondo della montagna. Se siete un gruppo di ragazze appassionate di montagna invece date un’occhiate alle proposte studiate ad hoc per voi:

Trovate programmi completi e date sul sito delle guide www.guidechampoluc.com

Qui a Champoluc nevica da ieri mattina: non c’è che dire, la neve rende tutto magico, oltre naturalmente a fare la felicità degli sciatori che possono godersi fantastiche discese sul comprensorio MonterosaSki! E mentre guardiamo la neve scedere ed accumularsi nel nostro giardino, noi pensiamo già all’estate per arrivare pronti all’appuntamento con la bella stagione e proporvi attività sempre più emozionanti.
Il trekking, naturalmente: non ci stancheremo mai di dirvi quanto sia bello camminare tra le nostre montagne, attraverso boschi, per raggiungere laghi, vette o semplicemente un prato per godersi un po’ di sole e un picnic. Tanti sono i sentieri percorribili in sella alla vostra mountain bike… e se volete evitare la fatica delle salite più ripide potete sempre contare su un passaggio in funivia o seggiovia, attrezzate per il trasporto delle vostre biciclette. E se il vostro motto è “sempre più in alto” allora non fatevi mancare un’ascensione ad uno dei 4000 del gruppo del Monte Rosa. Affidatevi alla professionalità delle guide alpine e salite ad ammirare il mondo ai vostri piedi. Troppe attività? Rilassatevi con lo yoga: Corinne propone anche per la prossima estate lo “yoga ad alta quota”. Ad ospitare gli incontri sarà il Rifugio Ferraro a Résy dove Corinne vi introdurrà alla pratica dei Cinque Riti Tibetani. A proposito, lo sapevate che secondo alcuni sono la fonte dell’eterna giovinezza? Tentar non nuoce….
E ora, mentre vi stiamo per salutare, ha smesso di nevicare ed il sole sta cercando di farsi largo tra le nuvole ormai alte… E noi pensiamo ancora di più all’estate!

Benessere: la parola d’ordine dell’estate a Champoluc. Dopo i “10000 passi al giorno” oggi vi presentiamo il programma di yoga che ci accompagnerà durante i prossimi mesi: Continua a leggere