Dal 18 al 20 agosto ci  saranno tre rappresentazioni teatrali tratte dalla cultura popolare scaturite da numerosi racconti e novelle che per anni hanno condizionato,

impressionato e divertito le popolazioni locali, ma che col passare del tempo si stanno piano piano dimenticando.

Molti anni fa ,ogni frazione e località aveva una propria leggenda, storia, aneddoto.

Questi erano legati al territorio,alla sua conformazione

(la forma di una montagna,la spaccatura di una roccia che crea una caverna ), alle paure,

alle credenze (streghe e maledizioni),ai sogni (fortune improvvise,oro ritrovato…)

che gli abitanti si tramandavano e si raccontavano nei momenti di ritrovo, durante le “veillà” delle lunghe notti invernali.

Nella tradizione locale compariva molto spesso la figura del diavolo.

Un certo numero di storie si avvicinava ai temi della fede: i Santi venivano celebrati per le loro intercessioni con Dio e per i loro piccoli miracoli .

Ricorrevano, tra tanti, i nomi di San Martino, Sant’Orso,  Sant’Anselmo e  San Bernardo.

Molto presenti nella narrativa erano le streghe, le cui storie si intrecciavano tra fantasia e realtà.

Anche i fantasmi comparivano nei racconti e nelle forme più moderne del passaparola popolare.

Ecco qualche citazione: si raccontavano le ”presenze” di un armigero del ‘600 nel castello di Saint Marcel, Di una donna morta per un reato non commesso, nel ‘500, nel castello di Quart;

Dello spirito della Contessa Bianca Maria di Challand nel Castello di Issogne  da lei abitato tra il 1522 e il 1525. Quest’ ultima aveva appena vent’anni quando, a causa di una falsa accusa, venne processata e condannata alla decapitazione.

Si racconta tutt’oggi che il suo fantasma appaia, in estate, nei pressi della fontana ottagonale collocata nel cortile del castello.

Vi presentiamo  i tre appuntamenti per conoscerle:

18 AgostoAYAS-PIAN VILLY- dietro l’edificio di Monterosaterme

19 AgostoCHALLAND-SAINT-ANSELME– loc. Quinçod-prossimità padiglione

20 Agosto-BRUSSON-Piazzale antistante la Chiesa Parrocchiale

 

 

Il 10 Agosto si terrà  la quinta edizione della notte bianca a Champoluc.

Organizzata dall’ associazione Ayas a Km O, in collaborazione con il Comune e il Consorzio Turistico,

la notte di San Lorenzo si animerà a partire dalle 18 con la partecipazione di artigiani,cooperative e aziende agricole valdostane.

Camminando lungo la Route Ramey si incontreranno molte bancarelle dove si potranno degustare i prodotti tradizionali del territorio come birre artigianali,

vini valdostani, formaggi ,salumi e molto altro ancora.

Anche la musica sarà presente ad allietare questo evento con gruppi e balli tradizionali .

 Ospiti della Notte saranno i valdostani Nandha Blues Band (vintage rock e hard blues), The Graveltones (frizzante heavy blues rock&roll), duo australiano trapiantato in Inghilterra,  preceduto da set acustico d’apertura dell’inglese Freddie Webber (blues) e Indie Generator Groove djset di Andrey Spinella e Gabriele Mauro.

In collaborazione con il festival «La Montagne en Rose» si esibirà il gruppo valdostano Quartetto Swing Clab (swing, manouche e jazz).

Non mancheranno gruppi itineranti che animeranno la via con musica, ritmi e balli del mondo:

I valdostani Mamima Swan con il loro progetto di «musica che si nutre di movimento» e il duo Radiocorriere Swing (swing anni Trenta) .

Durante la serata sarà realizzato un laboratorio di costruzioni musicali per bambini.

Tra le altre attività per i più piccoli ci saranno anche Racconta Merende e il divertente atelier sui formaggi «Freschi si nasce».

Lungo la via sarà possibile osservare all’ opera, oltre agli altri artigiani, i sabotier, presso i quali potrete farvi realizzare i vostri Sabot personalizzati!

 Da non perdere la Petite Ferme con le capre di Silvia Vuillermin che giungeranno per l’occasione in paese.

Si ricorda che per consentire lo svolgimento della notte bianca di San Lorenzo ,è disposta la chiusura temporanea alla circolazione di un tratto della Sr 45 della Val d’Ayas nel comune di Ayas,frazione di Champoluc (dal Km 27 + 250 al km 28+200 ),dalle ore 16.00 di Sabato 10 Agosto alle ore 2.00 di domenica 11 Agosto.

Non mancate !

Per informazioni contattare il numero 0125/306632

 

Nuova settimana di Trekking alle pendici del Monterosa!

Domenica 23 Luglio : Presentazione del programma settimanale ore 21.00 presso auditorium di MonterosaTerme

Lunedì 24 Luglio: Champoluc- Piccolo Tournalin , Dislivello 1360 mt, Difficoltà E- EE, Partenza ore 9.00 piazzale Mandrou

Martedì 25 Luglio : Brusson- Az. Dondeynaz- Degustazione facoltativa Km O , € 5 cad, Dislivello 150mt, Partenza ore 15.00 Brusson

Mercoledì 26 Luglio: Champoluc – La Tchavana ( Pranzo) , Dislivello 320mt, Difficoltà T, Partenza ore 9.00 Piazzale MonterosaTerme

Giovedì 27 Luglio: Champoluc- Villaggi Walser con pranzo a Lo Retsignon, Dislivello 530mt, Difficoltà T, Partenza ore 9.00 Piazzale MonterosaTerme

Venerdì 28 Luglio: Champoluc- Bivacco Città di Mariano, Dislivello 1200mt con impianto fino al Crest, Difficoltà EE, Partenza ore 08.30 Piazzale MonterosaTerme

Sabato 29 Luglio: Brusson- Escursione Benessere Lago Lochien, Dislivello 380mt, Difficoltà E, Partenza ore 9.00 Champoluc Piazzale MonterosaTerme

Vi ricordiamo che tutte le escursioni sono gratuite e che potete prenotarle direttamente alla Reception del nostro albergo!

Per maggiori informazionihttp://www.trekkingmonterosa.com/index_it.htm

Oppure al numero: 346/2441219

Anche quest’ anno l’ associazione The Hub Champoluc, in collaborazione con la scuola 3 Insoliti movimenti di Genova, propone uno stage di danza ai piedi del Monterosa,

che vi permetterà di imparare e divertirvi immersi nella natura!

Le lezioni avranno come ospiti Massimo Filippi, Alessandra Gabbi e Matteo Cirigliano insegnanti rispettivamente di Danza moderna, Danza contemporanea e di Hip-Hop.

Questi corsi si terranno dal 20 al 22 Luglio presso l’ auditorium di MonterosaTerme.

 

Vi presentiamo il programma per i tre giorni :

Giovedì 20 Luglio 

14.00/15.30: Contemporanea con Alessandra Gabbi

15.30/17.00 : Hip Hop con Matteo Cirigliano

Venerdì 21 Luglio 

9.30/11.00 : Modern con Massimo Filippi

11.00/12.30 : Contemporanea  con Alessandra  Gabbi

14.00/15.30 : Hip Hop con Matteo Cirigliano

Sabato 22 Luglio 

9.30/11.00 :  Modern con Massimo Filippi

11.o0/12.30 :  Prove spettacolo finale

Dalle 15.00 : Spettacolo finale 

Per info e prezzi

 Valentina Mahmoud  347/0073483

thehubchampoluc@gmail.com

 

Dal 28 al 30 luglio si svolgerà la quinta edizione del Monterosa Walser Trail, evento promosso e organizzato dall’ associazione Forte di Bard in collaborazione con i Comuni di Gressoney-Sain-Jean,Gressoney-La-Trinité, Brusson e Ayas.

Questa manifestazione si pone l’ obbiettivo di mettere in mostra una realtà paesaggistica e culturale unica nel suo genere e permette ai suoi partecipanti di ammirare le bellezze di molti villaggi Walser come Alpenzu, Cuneaz , Frantze , Crest, Saint Jacques e Mascognaz.

Ma chi sono i Walser? Si tratta di una popolazione di origine germanica insediatasi ai piedi del massiccio del MonteRosa, che ha influenzato l’ architettura di molti paesi alpini con i suoi Rascard,tipiche costruzioni in legno e pietra di tradizione franco-provenzale, nate per la conservazione dei cereali.

Inoltre potrete osservare numerosi laghi come il lago di Gabiet, i laghi Pinter, i laghi Frudière e i laghi di Palasinaz.

A Brusson potrete vedere le rovine dell’ imponente Castello di Graines ,risalente al x sec, che domina la valle dal suo cucuzzolo.

D’ obbligo ricordare anche la produzione artigianale dei Sabots, zoccoli in legno indossati dai valligiani in ogni stagione dell’ anno per tenere  i piedi caldi ed asciutti.

Vi presentiamo ora il programma dei tre giorni:

Venerdì 28 luglio

Dalle ore 11.00 alle 20.00 consegna pettorali di gara e materiale

Ore 20.30 briefing con gli atleti alla partenza

Ore 21.00 Partenza Endurance Trail 114 KM

Sabato 29 luglio

Dalle ore 10.00 consegna pettorali di gara con materiale

Domenica 30 luglio 

Ore 6.00 Partenza Trail 50 KM

Ore 10.30 Partenza percorso persone con disabilità e minorenni 

Ore 11.00 Partenza Trail 20 KM e ECOTRAIL 

Ore 17.00 Premiazioni 

A disposizione di tutti gli atleti inoltre ci saranno servizi massaggi , open buffet e open beer bar .

Sarà anche possibile vedere la gara dall’ alto con dei voli in elicottero curati da Pellissier  Helicopter.

A questa manifestazione possono partecipare proprio tutti! Vi sono infatti vari livelli di difficoltà:

Endurance Trail : Tempo massimo di percorrenza 35 h , Dislivello 8240 mt .

50 Trail : Tempo massimo di percorrenza 15 h , Dislivello 3940 mt .

20 Trail e Eco Trail : Dislivello 850 mt , Entrambi gli itinerari raggiungono massimo 1860 mt , ma l’ Eco Trail è una gara non competitiva aperta a tutti

Run 4,5 KM : Un circuito riservato a bambini,ragazzi e persone disabili al quale  possono partecipare anche i minorenni  accompagnati da un  genitore.

Le iscrizioni sono aperte fino al 26 luglio per l’ Endurance Trail  e fino al 28 luglio per le altre gare. Partecipate numerosi!

Per maggiori info, per il regolamento e le iscrizioni  potrete consultare il sito:

http://www.monterosawalsertrail.com/

A tutti coloro che non hanno ancora ammirato le bellezze della Valle d’ Aosta,

La Val d’ Ayas offre una serie di gite in autobus alla scoperta dei luoghi più significativi e pittoreschi della nostra regione.

18 luglio: Courmayeur+Funivia Skyway+Orrido di Pre Saint Didier

Partenza ore 07.15 -Minimo 10 persone- Gita di giornata intera ( Adulti € 20, Inferiore a 10 anni € 10)

25 luglio: Cogne+Pondel

Partenza ore 08.15 – Gita di giornata intera ( Adulti € 20, Inferiore a 10 anni € 10)

03 agosto: Area megalitica Saint Martin de Corléans+Centro storico di Aosta+Atelier di Piazza Chanoux

Partenza ore 08.15 -Gita di giornata intera ( Adulti €20, Inferiore a 10 anni € 10)

08 agosto: Valle di Gressoney + Funivia Punta Indren

Partenza ore 08.15- Gita di giornata intera ( Adulti € 20, Inferiore 10 anni € 10)

22 agosto : Planetario+ Osservatorio astronomico di St Barthelemy (sera)

Partenza ore 17.45 ( Adulti €10, Inferiore a 10 anni  € 5 )

29 agosto: Escursione a Sion e visita alla grotta Borne aux Fees

Partenza ore 07.15- Gita di giornata intera ( Adulti € 30, Inferiore a 10 anni € 15)

5 settembre: Chamonix con trenino Montenvers

Partenza ore 07.15 -Gita di giornata intera ( Adulti €30 , Inferiore a 10 anni € 15)

Per info e prenotazioni:

Ufficio del Turismo di Champoluc 0125/ 307113

Ufficio del Turismo di Brusson 0125/ 300240

 Vi presentiamo il programma Trekking Monterosa di questa settimana, che vi permette di partecipare a gite guidate gratuite,

prenotando direttamente alla reception del nostro albergo!

Domenica 16: Presentazione del programma settimanale ore 21.00 auditorium di MonterosaTerme

 Lunedì 17 : Challand Saint Anselme -Cleve Moula,Dislivello  1150 MT , Difficoltà E ,  Partenza ore 8.30 da Allèsaz

Martedì 18 : Antagnod-Alpe Corneuil, Difficoltà E ,Partenza ore 15.00 piazzale MonteRosa Terme, Degustazione a KM O facoltativa €5

Mercoledì 19 : Champoluc-Rascards di Mascognaz Dislivello 360 m, Difficoltà T ,Partenza ore 9.00 piazzale MonterosaTerme  (pranzo facoltativo da Frantze)

Giovedì 20 : Champoluc -Villaggio di Resy ,Dislivello 3602 mt ,Difficoltà T ,Partenza ore 9.00 Piazzale MonterosaTerme (pranzo facoltativo al Rifugio Ferraro)

Venerdì 21 :  Champoluc -Bivacco Ulrich Lateltin, Dislivello 1200 mt con impianto fino al Crest , Difficoltà EE ,Partenza ore 8.30 dal Piazzale MonterosaTerme

Sabato 22: Brusson- Escursione benessere Castello e Villaggio di Graines ,Dislivello 290 mt ,Difficoltà E ,Partenza ore 9.00 da Brusson (posteggio del Lago c/o case in pietra )

Per info : +39 3462241219

        http://www.trekkingmonterosa.com/index_it.htm

Quest’ estate le montagne della Valle d’ Aosta faranno  da cornice a quattro concerti gratuiti all’ aperto con artisti italiani di fama nazionale.

Il primo appuntamento è per il 15 Luglio, alle 17.00, presso l’ Alpe Massoquin ( Antagnod) dove canterà la cantautrice romana Paola Turci.

Paola Turci debutta a metà degli anni ’80. Da quel giorno la sua carriera si è sviluppata seguendo diverse fasi artistiche, corrispondenti ognuna ad una continua ricerca personale. Nove partecipazioni al Festival di Sanremo in gara, due come ospite in duetto, con una vittoria nella categoria “Emergenti” (nel 1989 con il brano “Bambini”) e tre Premi per la Critica, una vittoria al Cantagiro, innumerevoli altri riconoscimenti e dischi d’oro e di platino oltre a centinaia di concerti in tutta Italia. Dopo 16 anni quest’anno torna a Sanremo con il brano “Fatti bella per te” che sta riscuotendo un grande successo radiofonico.

La location del concerto non sarà  raggiungibile in auto, ma il Comune di Ayas si è organizzato in grande con dei servizi navetta gratuiti da questi tre parcheggi :

Parcheggio MonterosaTerme a Champoluc , Parcheggio principale 

Parcheggio partenza Funivia Frachey, Parcheggio secondario

Parcheggio lungo strada Barmasc, Parcheggio secondario

Le navette circoleranno ogni 20 minuti dalle ore 10.00 alle 15.00 ( Ultima Navetta) dal parcheggio di MonterosaTerme sino al bivio per Mandrou, da dove sarà possibile raggiungere l’Alpe Massoquin in una un’ora di cammino circa ,oppure prendere una navetta sino al bivio Metsan e proseguire per 20 minuti .

Il parcheggio secondario di Frachey sarà collegato al parcheggio principale con navette ogni 20 minuti.

Il parcheggio secondario di Barmasc sarà collegato direttamente a Mandrou con navette ogni 30 minuti a partire dalle ore 14.00

Raccomandazioni :

-Si raccomanda di arrivare in anticipo vista la capienza limitata delle navette

-Si ricorda che la location è a 1850 m e si consiglia un abbigliamento adeguato da trekking

-In tutta l’area saranno presenti check-point mirati a controllare la presenza di bevande alcoliche  , contenitori in vetro o lattine metalliche

Gli altri concerti outdoor che si terranno saranno i seguenti :

Ermal Meta – domenica 16 luglio – Antey-Saint-André – Lago di Lod – ore 16.00

Francesco Gabbani – sabato 22 luglio – Saint-Marcel – località Les Druges – ore 17.00

Carmen Consoli – domenica 23 luglio – Saint-Pierre – località Vétan – ore 16.00

Si ricorda che tutti i concerti,  in caso di mal tempo, saranno spostati al Palais di Saint-Vincent.

Per info :

Ufficio regionale del turismo di Aosta

Tel : 0165/236627

http://www.lovevda.it/it/banca-dati/2/musica/valle-d-aosta/musicastelle-outdoor/41429

 

I fiori e le tradizioni della Valle d’Aosta per la salute e il benessere del tuo corpo!

Da coltivazioni nella zona di Hone e Champorcher, senza l’ uso di pesticidi e fertilizzanti chimici,nascono i prodotti AlpiFlora.

Le piante e i fiori utilizzati vengono irrigati con acqua di sorgente, concimati con materiale proveniente da animali

ed essiccati in ambienti non soleggiati, così da mantenere vivo il loro colore naturale.

Tra tutti questi fiori, in un campo a 1800 mt s.l.m.  viene coltivato anche il fiore Alpino per eccellenza,

sogno di ogni escursionista, La Stella Alpina.

Una leggenda dice che è nato sul Monte Bianco, la più maestosa montagna delle Alpi, e il vederlo lascia sempre un brivido di sorpresa e emozione.

Questi prodotti artigianali a KM O  di alta qualità vi stupiranno per il loro inebriante profumo ma allo stesso tempo la loro incredibile delicatezza.

Sono prodotti Cruelty-Free, senza l’ uso di Paraffine, Oli minerali derivati del Petrolio, Profumi e Colorazioni artificiali, SLS-SLES.

E’ proprio per questo motivo che abbiamo deciso di integrare il nostro kit di cortesia con alcuni di questi articoli e più precisamente:

Deodorante per ambienti con agrumi e the verde

Shampoo doccia a base di Stella Alpina, Piantaggine, Malva, Menta e Rosmarino, rinfrescante e indicato per le pelli sensibili

Saponette Profumate alla Stella Alpina e Miele, ricche di agenti idratanti e con formula igienizzante

Venite a provarli!

 

Torna anche quest’ anno il Chocomoments Summer Tour dove potrete degustare dell’ottimo cioccolato artigianale, prodotto con cacao di alta qualità.

 Tutto ciò nella bellissima cornice della Val d’ Ayas, ai piedi del MonteRosa.

Dal 15 al 16 luglio infatti, nella piazzetta dell’ Office du Tourisme, ci saranno numerosi stand del cioccolato

dalle 9:30 alle 19:00.

Vi presentiamo il programma per i due giorni:

Sabato 15 Luglio

 Dalle 10:00 alle 12:00 : Lezioni di Cioccolato per adulti,

Corso base di lavorazione del cioccolato per principianti  su prenotazione.

Alle 15 :00 Cooking Show :”Come nasce un sacker “, per vedere come si realizza questa famosa torta

Dalle 15:30 alle 17:30  Baby Chok – Laboratorio dedicato ai bambini per imparare a realizzare cioccolatini divertendosi,

Con tanta animazione, giochi e palloncini

Domenica 16 Luglio

Dalle 10:00 alle 12:00 Lezioni di Cioccolato per Adulti

Alle 15:00 Cooking Show“Come nasce una pralina ?”, per imparare a fare squisiti cioccolati con le proprie mani 

Dalle 15:30 alle 17:30 Baby Chok – Bambini cioccolatieri per un giorno

Per info e prezzi: giancarlo.maestrone@ gmail.com

http://www.chocomoments.it/content/8-il-nostro-cioccolato

Curiosità:

Il cacao ha diverse proprietà benefiche . Gli esperti dicono che ci sono almeno 5 buoni motivi per assumere vero cioccolato fondente e amaro:

Allunga la vita: contiene una buona quantità di sostanze antiossidanti in grado di rallentare il processo di invecchiamento

Rende felici: il cioccolato e’ un potente antidepressivo,induce l’organismo a produrre endorfine che danno una sensazione di euforia e di benessere

Dà energia: grazie al contenuto di sali minerali,vitamine e carboidrati ,è consigliato per chi svolge attività sportiva ma anche per chi é nell’ età dello sviluppo

Fà bene alla salute : ha un effetto cardio -produttivo,regola il tono vascolare e aiuta a mantenere bassa la pressione sanguigna

Protegge la pelle: migliora il grado di idratazione della pelle, é per questo ideale per dei massaggi e inoltre protegge dai raggi UV .